Translate

domenica 5 gennaio 2014

Le pandopallette al cioccolato bianco cocco e nocciola


Avanzati pandori? Ma anche panettoni, biscotti? Frullate tutto con il robot da cucina, o come fa Nigella che li prende a martellate in una busta trasparente, e mettete in congelatore. Ci sono mille cose che si possono fare e non siete costretti a mangiare tutto ora.. o buttare tutto nella spazzatura..seguitemi e ci divertiremo. Intanto per oggi vi befano questi dolcetti. Il nome è stato coniato dal mio maritozzo!

Ingredienti per 30 pandopallette
300gr di cioccolato bianco
 400gr di briciole di pandoro molto fini
 30 nocciole tostate
 farina di cocco q.b.


Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde con 2-3 colpetti da 30 secondi. Anche se non è sciolto tutto completamente toglietelo dal microonde, se no lo bruciate, girate piuttosto e mescolatevi le briciole di pandoro velocemente (il cioccolato bianco quando si raffredda "tira" o meglio "inchiomma"). Prendete una noce di questo impasto e metteteci dentro una nocciola tostata e chiudete e arrotolate la palletta tra i palmi delle mani. passateli nella farina di cocco e metteteli in pirottini se li avete.. se no in un vassoietto. (possibilmente resistete alla tentazione di metterveli in panza...!!!). Metteteli in frigo per almeno 30 minuti si induriranno. Se li preferite più morbidi lasciateli a temperatura ambiente.





Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia un commento